La Storia


Fonte Laurentina sorge nel territorio della tenuta di Tor Pagnotta, territorio attraversato dal Grande Raccordo Anulare. La tenuta fu proprietà dei Torlonia i quali, nei primi anni del ‘900, iniziarono a valorizzarla attraverso nuovi insediamenti urbani.

Il primo insediamento residenziale è stato costruito con il piano di Zona C6 "Tor Pagnotta", progettato con le caratteristiche dell'edilizia convenzionata e sovvenzionata con la realizzazione di circa 2400 alloggi e servizi di quartiere annessi. Dal 2010, adiacente a Fonte Laurentina "1" è in fase di realizzazione il nuovo piano urbanistico denominato "Tor Pagnotta 2", nel quale insiste il nostro complesso immobiliare.

Come raggiungerla

Fonte Laurentina è raggiungibile con linee ATAC di superficie, che collegano il quartiere con la stazione Laurentina della Metro B.

E' in fase di realizzazione il "Corridoio della Mobilità" per il trasporto pubblico con FILOBUS che collegherà il quartiere con la metro Eur-Laurentina, costituendo il prolungamento della Metro B. Ad oggi sono in fase di completamento le infrastrutture stradali lungo la Via Laurentina e nel nuovo quartiere, che saranno collegate attraverso la realizzazione del ponte sul Grande Raccordo Anulare di prossima costruzione.